Donna Costanza, Langhe Favorita

Nell’anno 1508 il Conte Daniele Malabaila di Canale acquista “im montem Bonvicini terram, gerbum, boscum et pratum cum motta ibidem existente…”

 

 

Note tecniche 
DenominazioneLanghe Favorita DOC
TipologiaVino bianco
Uvaggio100% Favorita
Territorio di produzioneRoero
Età vigneto30 anni
EsposizioneSUD OVEST
Altitudine200-250 slm
Pratiche di coltivazione e trattamentiBasso impatto ambientale e lotta integrata in base alle direttive CEE
VendemmiaA mano in cassette da 18kg
Sistema di allevamentoControspalliera a Guyot
VinificazionePigiatura soffice di grappoli interi scelti a temperatura controllata in acciaio inox
Resa per ettaro90 quintali per ettaro
AffinamentoAcciaio
ColoreGiallo paglierino
AromaBouquet molto floreale,
spiccano fiori bianchi e agrumi
GustoFruttato e leggero, lascia in bocca sentori di mandarino
AbbinamentoOttimo come aperitivo,
con pesci delicati come branzino al forno
Temperatura12-13°