Donna Costanza, Langhe Rosato

 

 

 

 

Note tecniche 
DenominazioneLanghe DOC Rosato
TipologiaVino rosato
Uvaggio100% Nebbiolo
Impianto vigneto1995
EsposizioneSud, Sud-Ovest
Altitudine media200-250 slm
Pratiche di coltivazione e trattamentiBasso impatto ambientale e lotta integrata in base alle direttive CEE
VendemmiaA mano in cassette da 18kg
Sistema di allevamentoControspalliera a Guyot
VinificazioneBreve macerazione, pressatura soffice di grappoli interi scelti e fermentazione a a temperatura controllata in acciaio inox
Resa per ettaro95 quintali per ettaro
AffinamentoAcciaio
ColoreRosa scarico
AromaBouquet aromatico, spiccano la rosa e la viola
GustoStrutturato e minerale, riempe la bocca di fiori lasciando un sapido e fresco tannino tipico del Nebbiolo
AbbinamentoLa sua sapidità e il tannino alla fine lo rendono ideale per accompagnare ostriche e crostacei crudi
Temperatura12-13 °C